“Come e più di prima”

Oggi ho scritto
dopo un mese che non lo facevo
incredibile rendersi consci del motivo che spinge alla scrittura
scoprirsi fragili
come e più di prima
quasi che il tempo non fosse mai trascorso dal giorno in cui ci si é scoperti soli.

“Come e più di prima”ultima modifica: 2004-11-24T16:49:52+01:00da gioadi.c6
Reposta per primo quest’articolo

32 pensieri su ““Come e più di prima”

  1. Bello il sito…io ne ho fatto uno ma poi l’ho lasciato lì fermo…come tutto ^_^
    Mi piace lasciare le cose irrisolte…
    Se dovessi fare tutto con un fine il risultato non sarebbe lo stesso ^_^
    Ke scema ke sono!
    Cmq…mi kiedevo una cosa: Come fai ad avere 1 anno + di me e sembrare mio padreeeeee???
    O meglio…tu dimostri la tua età… io dimostro 12 anni =_=
    Va bè…c’est la vie!
    Baci
    Roberta ^_^

  2. Sono entrata in punta di piedi nel tuo pezzetto di mondo e che dire, mi è balzato subito all’occhio il tuo ordine e la tua ‘premura’…l e tue tristezze, cadute e rialzate…mi balza all’occhio il tuo Vivere..un turbinio di colori, odori e soffi di vita…non lasciare mai che qualcuno ti possa rubare ciò che ti permette di continuare sempre e comunque…Buon Tempo, Jen.

  3. ho già ricevuto questo messaggio tempo fa..sono stata sul tuo sito e l’ho anche commentato.. se nn sbaglio ho lasciato anche un messaggio qui nel blog… spero tu venga a far visita al mio lasciano un commento diverso dal solito un saluto e continua a viaggiare… i viaggi arricchiscono la fantasia. Manu

  4. Ps.conosco il Cencio’s perchè il mio ragazzo è di Empoli..beh..al lora prima o poi capiterà di incontrarsi..a Trento..o nella mia città..Rovereto ..magari al Rafanass (a proposito, ti hanno spiegato che significa “rafanass” in dialetto trentino?)…Be th

  5. il lavoro come va? tu come stai? finalmente sei tornato. bello quello che hai scritto. ma incredibilmente vicino a quelli che da giorni sono i miei pensieri. nuovi, rinnovati. meno stanchi di prima. vorrei poterti dire “non preoccuparti , passerà” ma non posso sapere con precisione quando e quindi rimango in questi pensieri. che sembrano ma non sono. che vogliono ma non fanno nulla per provare solo, a chiedere. oggi va così. domani forse avrò qualcos altro accanto. domani forse starò meglio. nella vita a volte bisogna essere ottimisti. scusa i pensieri sconnessi.. sono un pò stanca. ho lasciato che le dita ricopiassero quello che stavo pensando, ma non tengono al passo e devo aver mancato qualcosa. cerca di stare bene. ti lascio un bacio :*. Dorm|Ben3.

  6. il lavoro come va? e tu come stai? finalmente sei tornato. bello ciò che scrivi, ma incredibilmente vicino a quelli che, da un pò di giorni, sono i miei pensieri. rinnovati, più tranquilli. avevo scritto un altro commento.. ma mi si è sconnesso il pc 🙁 e ho perso tutto.. troppo lungo perchè io riesca a ricordarmene, stanca come sono. ti lascio un bacio. con la speranza che tu stia meglio. Buonanotte. *Danyela.

  7. visto che ti sei intrufolato nel mio blog,
    visto che hai chiesto commenti,
    visto che hai letto Sulla strada
    visto che hai visto Diari
    posso non commentarti ?
    Coltiva pure il Narciso che è in te, bada , lo dico in senso buono , perchè è un buon motore per incominciare a muoversi .

  8. ciao!ho visitato il tuo sito…è meraviglioso..e tu sei un ragazzo coraggioso…al l’inizio non avevo nessuna intenzione di vedere il tuo sito perchè non sopporto chi per farsi pubblicità lascia commenti sul mio blog, senza neanche presentarsi, senza avermi mai nenche calcolata e chiedendomi di visitare il suo blog o il suo sito…non so perchè alla fine ho fatto un giro….in moto con te….sei così giovane e hai già fatto così tante cose….il tuo sito mi piace perchè è vero, perchè sei tu…perchè ci sono tante foto e tanti pensieri…ne ho letto qualcuno…uno mi è piaciuto più di tutti..se non sbaglio diceva: capirò chi sono quando avrò finito di contare tutte le persone in me…più o meno questo è il senso..espresso molto meglio da te naturalmente! ti faccio tanti auguri per il tuo giro in moto e mi auguro di essere io la prossima giornalista a scrivere un articolo su di te…un bacio grande grande.swamy_83

  9. Non vorrei fare il bastian contrario a tutti i costi, ma periodicamente mi ritrovo il tuo commento (sempre lo stesso) e lo ritrovo sparso (sempre lo stesso) un po’ da tutte le parti. Almeno cambia il commento ogni tanto :-). E da “vecchio”, non andare a cercare dagli altri quello che non hai dentro, non cercare dagli altri conferme o risposte ai tuoi dubbi. Vuoi fare una cosa? Falla e assumitene la responsabilità. Vuoi solo discuterla? Discutila. Vuoi solo sognarla? Sognala. Ma non cercare solamente, perdi qualche tuo pezzo per strada, lascia qualche traccia, qualche idea per un confronto, confrontati! Altrimenti l’unica cosa sensata che uno ti può rispondere è: buon viaggio, attento alle buche e schiva i pali che fanno male se si pigliano con la moto. Buona serata. Trespolo.

  10. ho visitato il tuo sito….ciò che posso dire per non cadere nella banalità di un commento scontato (comunque che sei bravo è indiscutibile), è che mi hai trasmesso delle emozioni, e mi hai rammentato la voglia di girare il mondo che avevo a vent’anni e….che non mi è affatto passata, anche se adesso ne ho quasi il doppio…viaggi are..è..vivere!
    complimenti ciao mary

  11. scusami tu non volevo apparire arrogante o addirittura scortese, il fatto è che dico sempre ciò che penso x questo mi sembrava anche leale richiamare la tua attenzione ad una cura maggiore sui dettagli, non per me intendiamoci, ma proprio per non apparire come un promoter..e sono contenta tu l’abbia fatto rispondendo al mio commento, questo mi fa vedere la tua persona sotto un ottica diversa rispetto a prima e decisamente migliore… un abbraccio. Manu

  12. Riprendo il commento di ieri e la tua risposta di oggi. Quello che stai facendo ha un nome e si chiama spam. Vuoi creare interesse? vuoi che le persone entrino nel tuo sito? vuoi che ti lascino commenti, impressioni, emozioni? INTERAGISCI! Chiudi la tua risposta al mio commento con un: “Se il progetto non lo condividi non ha importanza, sono io che lo realizzo per me stesso.”. Il tutto condito dalle solite scuse formali. In questo modo non fai altro che confermare l’impressione (sicuramente sbagliata) che mi sono fatto visitando il tuo blog e il tuo sito: cresci, impara a conoscerti prima, confrontati senza paure e senza remore. E poi, forse, chiedi. Potrebbe anche succedere che ti sia dato senza chiedere e senza postare per mesi sempre lo stesso stupido messaggio per “elemosinare” briciole di impressioni. Buona giornata. Trespolo. PS: se qualcosa o qualcuno ti sta sulle palle o ti infastidisce impara a dirlo chiaramente, urlalo, non fare il bravo ragazzo a tutti i costi. Almeno qui, dove si può fare! Ti è andata di traverso la mia risposta? Entra nel mio blog e dimmelo, senza mediare una risposta asettica che non sa di nulla e non dice nulla.

  13. Vedo che se adeguatamente pungolato rispondi. Anche se continui a confondere. Il tuo non è MARKETING, quella è un’altra cosa, il tuo è SPAM! Ho la vaga impressione che sia tu a confondere i tempi, i luoghi, lo spazio. Ho anche la vaga impressione che il nostro livello di “alienazione” da pop up sia (sempre che esista) molto simile. Lo spazio del blog poi non è “pubblico”; è moderato da chi gestisce il blog. E come tu sei libero di venire a postare i tuoi “lamenti” ritengo di essere altrettanto libero nel venirti a dire: non “lamentarti” nel blog scritto da me. Va bene qualunque altra cosa, ma non il “lamento”. Per il resto ti auguro che ti vada tutto bene, che tu riesca a fare il tuo viaggio intorno al mondo, a vedere posti stupendi, a diventare famoso e tutte le altre amenità che sono solitamente legate a “imprese” di questo genere. Oppure devo dedurre che preferisci (forse) l’atteggiament o di tutti quelli che hanno rivisto il tuo commento, si sono fatti una risatina, hanno pensato “Riecco il rompiballe” e sono andati a cancellare il tuo commento senza dirti nulla? Fossi in te ci penserei. La conosci la storiellina dell’uccellino che cade dal nido? Se non la conosci, fattela raccontare. Buona serata. Trespolo.

  14. Ciao Gionata io e la redazione abbiamo visitato il tuo blog.
    pensiamo che tu sia un ragazzo in gamba…la tua idea di partire in moto per fare il giro del mondo è un idea originale, il sogno di molti ragazzi, tu che hai la possibilità di farlo, goditelo e vivi attimo per attimo questa nuova esperienza. Mi raccomando al tuo ritorno aggiorna il blog con questa tua nuova avventura, cosi che attraverso le tue parole,le tue avventure possiamo viaggiare anche noi.

    Suerte
    LibroLibero

Lascia un commento